Social + Web + Mobile = funziona alla perfezione!

Solo in Italia si connettono a Facebook almeno una volta al giorno 17 milioni di utenti, questo forte incremento della consultazione è avvenuto proprio grazie alla diffusione dei dispositivi mobile, infatti si stima che 10 milioni di visite giornaliere provengano proprio dai tablets e smartphones.

Social + Web + Mobile funziona alla perfezione!

Avere un sito mobile che si integri con i social network più diffusi – Facebook, Twitter e Google+ – ormai è un “must” che non può mancare per chi vuole massimizzare le proprie vendite e la propria immagine online.

Trends positivi per il business online

I primi colonizzatori di Facebook sono stati i 19-24enni che nel 2008 rappresentavano ben il 29% di tutta la popolazione iscritta. Ma di recente il trend sta cambiando, innalzando l’età dei frequentatori dei social network, infatti oggi i giovanissimi rappresentano solo il 18% degli utenti pari a 4,6 milioni di persone. In questa redistribuzione dovuta alla massificazione, ha assunto un peso prevalente la popolazione più anziana, soprattutto quella di età 36-45, che ora rappresenta il 21% ossia 5,4 milioni di individui… un’ottima notizia per chi fa del web il proprio business, proprio perchè quella è la fascia migliore di compratori online!

Quali opportunità nasconde la rete?

Tantissime! Basti pensare che la diffusione della navigazione mobile davvero consente a tutti di essere in Internet praticamente ovunque! Inoltre il dato che davvero va sottolineato è che il 2013 è stato l’anno della crescita impetuosa del Mobile Commerce. Nello scorso anno gli acquisti tramite Smartphone hanno rappresentato da soli oltre il 20% della crescita annua dell’intero e-Commerce e hanno superato complessivamente il mezzo miliardo di euro di transato, a cui va aggiunto il miliardo di euro transato via Tablet.

E’ davvero fondamentale dunque essere online, avere un sito responsive che si adatta automaticamente ai dispositivi mobile e che integra le funzionalità di mobile commerce con le potenzialità dei social network…. Cosa aspetti?

Richiedi una consulenza gratuita

Comments are closed.

Scroll to Top