SEO: Migliorare il posizionamento, i trucchi del mestiere!

Il successo o il fallimento di un sito web è in gran parte determinato da come viene indicizzato dai motori di ricerca. Bisogna quindi fare in modo che le informazioni e tutti i contenuti del proprio sito siano il più possibile “appetibili” per i motori di ricerca.
Ciascuna pagina o articolo all’interno di un sito contiene una serie di parole chiave che lo caratterizzano e che permettono al motore di attivare una ricerca in base alle keywords. La densità delle parole chiave non determina il risultato della ricerca come molti pensano, e quindi ripetere più volte all’interno del testo è sconsigliabile, meglio esprimere i concetti con quante più parole diverse possibile in modo da poter dare ampio spazio di match nella ricerca.

Ecco alcuni consigli pratici per mantenere il proprio sito ottimizzato per i motori di ricerca, infatti SEO, è l’ acronimo di Search Engine Optimization.

  • Quando si scrive un articolo è bene inserire nel titolo le parole chiave per la ricerca
  • Posizionare la parola chiave il più a sinistra possibile. Ad esempio: ” Il Prodotto X è finalmente online!”
  • Accertarsi che la pagina abbia un URL esteso e contenente tutte le parole del titolo o dei sinonimi utili per la ricerca
  • Evitare titoli che superino i 70 caratteri
  • Usare titoli descrittivi e non parole sensa senso compiuto
  • Evitare di copiare notizie pari pari da altri siti, ma personalizzarle sempre, perchè i motori preferiscono contenuti originali e non doppioni.
  • Evitare di inserire link con parole che non hanno attinenza, ad esempio verso siti esterni che non trattano lo stesso argomento a cui si faceva riferimento nell’articolo.
  • Evitare di inserire all’interno dello stesso articolo più link verso la stessa pagina

Comments are closed.

Scroll to Top